1. BENETEAU
  2. Newsroom
  3. Interviews
  4. J.L. Tual, armatore dell’ALMACO IV (Antares 7.50)

J.L. Tual, armatore dell’ALMACO IV (Antares 7.50)

Con il porto d’attracco a sud della Bretagna e desiderosi di ampliare il loro bacino di navigazione, Jean- Luc e Béatrice acquistano nel 2010 una Antares 7.50 nuova dal concessionario ARMORIQUE DIFFUSION a Pluneret nel Morbihan. Si crea un vero e proprio rapporto di fiducia tra la coppia ed il rappresentante BENETEAU. Dopo 10 anni, ARMORIQUE DIFFUSION consegnerà, la prossima primavera, una nuova Antares 9 ai suoi diportisti bretoni.  Jean-Luc ci racconta la bella storia che ha vissuto con la sua barca.

10 anni di navigazione sulla stessa barca, è un periodo più lungo della media. Da dove arriva questa passione per il mare?  

Questa passione mi è stata trasmessa fin da giovane da mio padre a bordo delle sue varie barche a vela nel Golfo del Morbihan, e da quello che mi hanno raccontato, ho navigato per la prima volta nel 1960 a bordo di una baleniera, in una culla! Oggi sono in pensione dalla marina militare e sono rimasto molto affezionato al Golfo dato che vivo, per una parte dell’anno a Arradon.

Come è diventato armatore BENETEAU ?

Con mia moglie, abbiamo avuto un vero e proprio colpo di fulmine al Nautic 2008 per l’Antares 7.50. Abbiamo confermato l’ordine tramite il nostro concessionario e ALMACO IV (tutte le barche della famiglia sono state chiamate così) ci è stato consegnato nel 2010. Avevamo bisogno di una barca più confortevole per trascorrere le notti a bordo e volevamo anche navigare più lontano. 

« Avevamo bisogno di una barca più confortevole per trascorrere le notti a bordo e volevamo anche navigare più lontano.»

Che cosa avete apprezzato di più a bordo del vostro ANTARES 7.50 ?

Il quadrato con la vista panoramica, le cuccette, il suo grande tavolo e soprattutto il pozzetto che è per noi una vera e propria 3ª stanza con il prendisole. La sua convivialità ci ha conquistati! Durante tutte queste 10 stagioni di navigazione non siamo mai rimasti delusi: 1 117 ore di motore e 7 717 miglia nautiche percorse.

 « Durante tutte queste 10 stagioni di navigazione non siamo mai rimasti delusi: 1 117 ore di motore e 7 717 miglia nautiche percorse.» 
 

Che cosa avete apprezzato di più a bordo del vostro ANTARES 7.50 ?

Anche dopo numerosi anni di navigazione, esistono sempre nuove zone da scoprire. Ogni due anni organizziamo delle crociere lungo la costa di 3 settimane. Nel 2013, siamo scesi fino a Cordouan. Il nostro programma?  Crociera, uscite in giornata, bagni in mare, spiaggia, pic-nic a terra, pranzi a bordo con amici, insomma veri momenti di convivialità. 

Il vostro concessionario ha svolto un ruolo importante nella decisione di cambiare la barca?

Si, assolutamente, si è dapprima occupato di vendere la nostra Antares. Era certo che avremmo proseguito l’avventura con il nostro concessionario. Dal tecnico al commerciale, ARMORIQUE DIFFUSION ci ha sempre supportato e consigliato al meglio, ponendosi sempre al nostro ascolto. Abbiamo apprezzato la sua competenza tecnica sia per la barca che per il motore SUZUKI. A dicembre 2018, abbiamo firmato l’ordine di acquisto dopo aver visto la barca sia al NAUTIC che al GRAND PAVOIS della Rochelle. Ora aspettiamo con impazienza la consegna nelle prossime settimane. 

Quali sono i vostri progetti con la nuova Antares 9?

Sicuramente, navigheremo nel Golfo del Morbihan e nelle Isole della Baia di Quiberon. Poi prevediamo di far rotta verso il Mar d'Iroise (Brest, Molène, Ouessant, Camaret, Morgat). Quest’estate ci piacerebbe anche tornare a Cordouan se il tempo lo permette.

Si chiamerà ALMACO V ?

Si, rimanendo fedeli alla tradizione familiare, si chiamerà ALMACO V ! 

Cordouan, re, Banc Bucheron,
Belle Ile, houat
 
Jean-Luc e Béatrice ci offrono alcuni dei loro momenti più belli a bordo di ALMACO IV.

Anche dopo numerosi anni di navigazione, esistono sempre nuove zone da scoprire. Ogni due anni organizziamo delle crociere lungo la costa di 3 settimane. Nel 2013, siamo scesi fino a Cordouan. Il nostro programma?  Crociera, uscite in giornata, bagni in mare, spiaggia, pic-nic a terra, pranzi a bordo con amici, insomma veri momenti di convivialità.

Etichette

Jean-Luc Tual

Vive a BREST e ARRADON

Naviga su Antares 7.50 e a breve su Antares 9

AMALCO V

Porto d’attracco? Arradon

Prossimo scalo?  Mar d’Iroise

Se fossi…

Una musica? Stand By me (Ben E. King)

Un animale marino? White Shark

Un film?  Wind (de Carroll Ballard - 1992)

Un’isola? La Jument (Golfo del Morbihan)

Un valore? Il rispetto

Un senso? Il tatto

Un’emozione? La gioia