Descrizione della barca

Un magnifico scafo lungo più di 17 metri, disegnato dalla coppia di architetti Roberto Biscontini e Lorenzo Argento, dove regna il comfort assoluto, la fluidità nei movimenti a bordo e nelle manovre a vela, senza dimenticare le accurate finiture alto di gamma. L'Oceanis Yacht 54 apre la strada ad una nuova generazione di imbarcazioni da crociera con pozzetto ottimizzato dotato di ausili alla navigazione, noti come Easy Sailing. Con il suo design e la sua abitabilità, questa nuova barca a vela facilmente manovrabile con equipaggio ridotto, esprime tutto il DNA Oceanis ma ci aggiunge un'attenzione ai dettagli e alla scelta dei materiali che ne fa un vero yacht da crociera.

 

Architetto navale : Biscontini Yacht Design

Architettura esterna ed interna : Lorenzo Argento

DESIGN ESTERNO

Dotata di una prua diritta ma con del volume a prua e un baglio massimo (5 metri) spostato all'indietro, la Océanis Yacht 54 vanta uno scafo moderno e perfettamente bilanciato per il massimo della piacevolezza nelle manovre a vela. Sul ponte, ed in particolare attorno al pozzetto, un'attenzione tutta particolare è stata data alla circolazione in modo che nulla possa ostacolare i movimenti dell'equipaggio. L'Oceanis Yacht 54 si presenta infatti come un'evoluzione del tradizionale pozzetto centrale. Ne conserva sempre i vantaggi in termini di sicurezza e di movimenti, ma innova in fatto di circolazione. L'ergonomia dei battenti e la buona altezza del trincarino garantiscono una perfetta sicurezza e un comfort non trascurabile in alto mare. Dall'alto della discesa e dalle aree prendisole, l'accesso allo specchio di poppa resta intuitivo tra i due tavoli del pozzetto, poi le due postazioni di timoneria a ruote dotate ciascuna di un comodo sedile. L'accesso al mare avviene scendendo sulla spaziosa piattaforma da bagno con sotto il pozzetto un garage per un tender gonfiato di 2,40 m di lunghezza. L'Oceanis Yacht 54 è disponibile in due versioni di pescaggio (2,50 m standard, 1,95 m come opzione) e due tipi di albero (classico o con randa avvolgibile).

DESIGN INTERNO

Far entrare quanta più luce possibile pur offrendo una perfetta ventilazione, per regalare un'atmosfera accogliente e moderna, è stato questo il mantra che ha guidato l'architetto Lorenzo Argento. I numerosi oblò e passauomo, l'allestimento con un tavolo da carteggio degno di questo nome e un grande tavolo da quadrato che può facilmente ospitare sei persone caratterizzano gli interni dell'Oceanis Yacht 54, con possibilità di scelta per il futuro proprietario tra rovere chiaro o noce. Sono disponibili due versioni: tre cabine e due bagni oppure tre cabine e tre bagni con cabina proprietario XXL a prua, dove si può persino fare il giro attorno ad un letto matrimoniale largo 1,60 m.

L'Oceanis Yacht 54 è stato pensato nei minimi dettagli per formare sempre un tutt’uno con il mare e il suo equipaggio...

Uno yacht da crociera sì, ma in cui i clienti abituali della gamma Oceanis si riconosceranno di certo! Rollbar, oblò dello scafo, forma e oblò della tuga, i segni distintivi della gamma crociera BENETEAU ci sono tutti. L'alto livello delle finiture e la maniacale attenzione ai dettagli sopra e sotto il ponte offrono in più comfort e design per questo yacht da crociera di 17 m.

Navigazione facile e sicura

Per semplificare sia le manovre in porto sia i cambi di virata e andatura, BENETEAU propone sul suo Oceanis Yacht 54 dei preziosi aiuti alla navigazione. Lo Ship Control è infatti installato di serie e consente di controllare, grazie ad un'interfaccia semplice e intuitiva, tutti i dati della barca (batterie, serbatoi, motorizzazione, illuminazione, ecc.). È anche disponibile il Dock & Go, una tecnica ampiamente collaudata, per facilitare le manovre a motore in uno spazio ridotto: un semplice joystick permette di controllare contemporaneamente un propulsore di prua e un saildrive con pod rotante a 360°. Infine, è possibile utilizzare il sistema Harken AST che regola automaticamente le vele in base al vento apparente e aggiusta il fiocco in virata. L'AST è gestito da un monitor di controllo nel pozzetto. La navigazione con equipaggio ridotto è fin da subito una feature di questa imbarcazione.

Grande fluidità di movimenti a bordo

Il pozzetto sullo stesso livello consente di andare dalla parte posteriore delle postazioni di timoneria, fino ai passavanti o al livello della discesa senza nessun ostacolo. Questo ampio spazio, un'apprezzabile evoluzione del classico pozzetto centrale abbassato, consente all'equipaggio di muoversi serenamente e in modo sicuro fino alla grande piattaforma da bagno. Oceanis Yacht 54 diventa sinonimo di crociera grazie a tutte le manovre raggruppate nella parte posteriore del pozzetto, per lasciare tutto il tempo al pacifico oziare e alla contemplazione, dalle due ruote del timone fino a prua. Non c'è dubbio che lo spazio prendisole davanti all'albero sarà il più conteso...

Finiture e materiali alto di gamma

Particolare cura è stata data alle finiture, come la tappezzeria di alta qualità, i pagliuoli in legno, le falchette, la ventilazione e l'illuminazione che fanno dell'Oceanis Yacht 54 un vero yacht da crociera, con il grande tavolo da carteggio e un tavolo da quadrato che può facilmente ospitare sei persone. Il proprietario può scegliere tra legno di rovere chiaro o di noce e due versioni di allestimento: tre cabine-due bagni o tre cabine-tre bagni. In ogni caso, si sentirà in completa sintonia con la sua barca perché l'interno è allo stesso tempo accogliente e moderno, pur offrendo una vera apertura verso l'esterno. I numerosi oblò e passauomo sono una vera finestra sul mare...

Caratteristiche

Lunghezza fuori tutto :
17.12 m
Lunghezza scafo :
15.98 m
Baglio scafo e baglio max :
5 m
Dislocamento leggero :
16 600 kg
Capacità carburante :
400 L
Capacità acqua dolce :
720 L
Potenza motore :
80 CV/110 CV
Propulsione :
Sail drive
Certificazione CE :
A10/B12/C14

Profilo

PIANO PONTE

3 cabine - 2 locali bagno

3 cabine - 3 locali bagno

I partner

B&G Incidence ACCESSORI HARKEN

VISITA VIRTUALE

Gli altri modelli

Oceanis Yacht 62

Oceanis Yacht 62

Nato da una collaborazione tra Racoupeau Yacht Design e l’architetto italiano Pierangelo Andreani, il nuovo mondo disegnato da Beneteau non somiglia a nessun’altro. Primogenito della gamma, l’Oceanis Yacht 62 spalanca le porte su una nuova arte di condividere magici momenti a bordo.