fbpx CHINA CUP BENETEAU partnership
  1. BENETEAU
  2. Newsroom
  3. Attualità Nautiche
  4. CHINA CUP: 13 anni di partnership con BENETEAU

CHINA CUP: 13 anni di partnership con BENETEAU

Partener fin dal primo momento, BENETEAU partecipa al più grande appuntamento nautico in Asia: la China Cup International Regatta (CCIR). Attirando ogni anno sempre più partecipanti da tutto il mondo, questa regata è diventata l’appuntamento imperdibile per numerosi skipper, dal livello, solitamente, molto alto. La 13esima edizione si è svolta dal 6 al 10 novembre 2019 nella baia di Daya a est di Shenzhen.  

35 barche a vela BENETEAU alla partenza della regata

L’edizione 2019 ha riunito più di 1 000 partecipanti, arrivati da 32 paesi differenti. 35 barche a vela di cui una flotta di 19 First 40.7 hanno rappresentato BENETEAU.  Al termine della competizione, è stato l’equipaggio spagnolo Cheche Team a conquistare il titolo nella categoria First 40.7 one-design. Seguito dai Neozelandesi sul Forever 9. Gli Australiani con il First 40.7 Down Under Racing Team hanno ottenuto una bella terza posizione. 

Les vainqueurs de la catégorie First 40.7 one-design : les Espagnols de Cheche Team.

Simpson Marine, partner locale dell’evento

Questo 13esimo anno di collaborazione tra la CCIR e BENETEAU è stato celebrato accanto a SIMPSON MARINE. Il concessionario BENETEAU, di Shenzhen e Hong Kong, partecipa attivamente all’evento da numerosi anni. 

 

“La China Cup gioca un ruolo determinante nella democratizzazione della vela in Cina, e permette a sempre più persone di partecipare a questo sport.” spiega Vianney Guezenec, Direttore di BENETEAU Asia Pacifico.

Nel cuore del villaggio della regata: il First 14 e First 24 

Accompagnati al villaggio da SEA DRAGON YACHTS, il rappresentante BENETEAU a Shanghai, il First 14 e il First 24, presentati per la prima volta sul suolo cinese, hanno saputo conquistare in particolare il pubblico più giovane di navigatori.

L'Oceanis 30.1 una barca-scuola per i ragazzi 

L’8 novembre 2019, BENETEAU e SIMPSON MARINE hanno avuto il piacere di consegnare le chiavi di un Oceanis 30.1 al suo armatore The Wharton Education Group. Questa società che organizza corsi di vela per ragazzi ha scelto l'Oceanis 30.1 per allenare i suoi giovani skipper. Gli ospiti che hanno assistito al battesimo hanno potuto testare la barca nella baia di Daya. L'Oceanis 30.1 ha quindi raggiunto gli Oceanis 46.1 51.1 che già navigavano nel mare della Cina.

L'Oceanis 30.1 una barca-scuola per i ragazzi.

BENETEAU ed il comitato organizzativo della China Cup sono contenti del successo di questa nuova edizione. Dalla sua entrata sul mercato cinese nel 2005, BENETEAU partecipa attivamente allo sviluppo della vela in Cina, con l’obiettivo di rendere la nautica accessibile a tutti.