fbpx Come si fa a fare una buona manutenzione di un motore  fuoribordo? | BENETEAU
  1. BENETEAU
  2. Newsroom
  3. Attualità Nautiche
  4. Una buona manutenzione del motore fuoribordo: il segreto per regalare una lunga vita alla tua barca

Una buona manutenzione del motore fuoribordo: il segreto per regalare una lunga vita alla tua barca

Dato che incorpora della meccanica di precisione e si trova all'esterno, esposto all'acqua di mare/dolce, al sale e al vento, al motore di una barca fuoribordo devi riservare il massimo dell'attenzione. Vuoi far durare il più a lungo possibile la tua barca con motore fuoribordo? BENETEAU ti consiglia le migliori pratiche per mantenere in buono stato il tuo motore fuoribordo. 

Manutenzione dopo ogni uscita

Per cominciare, diciamo che ci sono due tipi di manutenzione:

(ispezione visiva e risciacquo) e manutenzione annuale da far eseguire ad un professionista in base alle raccomandazioni del costruttore del motore, indicate nel manuale del proprietario che si trova a bordo delle barche BENETEAU.

Sulle imbarcazioni bimotore, bisognerà eseguire le operazioni di manutenzione su entrambi i motori contemporaneamente.

Manutenzione ordinaria (o giornaliera)    

Al ritorno dopo ogni uscita, prendi la buona abitudine di risciacquare tutto il motore con acqua dolce per togliere ogni traccia di sale e salsedine. Ti consigliamo anche di fare già che ci sei un controllo dell'elica in modo da verificare che non abbia subito urti o che non vi si siano impigliati dei fili da pesca. Se dovessi avere il minimo dubbio in merito, non esitare a rivolgerti al tuo concessionario. 

Una volta che la barca e il motore sono fuori acqua, è possibile utilizzare un kit per lavaggio per pulire il circuito di raffreddamento interno del motore. È un'operazione importante perché permette di eliminare i cristalli di sale presenti nei tubi e il circuito di raffreddamento del tuo motore risulterà più ottimizzato.

Esempio di kit per lavaggio che consente di eseguire facilmente l'operazione.

Alla fine fai un'ispezione visiva del motore aprendo il coperchio per controllare che non ci siano tracce di acqua, olio o benzina. Se fosse il caso, informane il tuo concessionario.Su certe barche puoi controllare anche da solo il livello dell'olio (vedi il manuale del proprietario fornito dal costruttore del motore).

Manutenzione annuale 

Questo tipo di manutenzione va affidata a un professionista, seguendo le raccomandazioni e la frequenza indicati dal costruttore del motore. Il tuo concessionario ti consiglierà quando è ora di fare il primo tagliando e tutti i successivi controlli. Il tuo concessionario può anche fare per te il rimessaggio del tuo motore fuoribordo per l'inverno.

Alla fine di ogni stagione di navigazione, ricordati di fare il rimessaggio invernale!

Rimessaggio invernale della barca a motore 

Alla fine di ogni stagione, se la tua barca dovrà rimanere fuori acqua, è importante prepararla per l'inverno. Il rimessaggio invernale del motore consiste nel prendere delle misure per proteggerlo per il lungo periodo di tempo che rimarrà inutilizzato. È anche il momento per prendersi cura delle batterie (ricarica, pulizie dei morsetti e scollegamento), di trattare la riserva di benzina rimasta (o di riempire i serbatoi di carburante) per evitare la formazione di condensa sulle pareti. Infine, puoi anche cogliere l'occasione per fare un controllo visivo del gruppo sterzo (controllare le fascette stringitubo, i tubi e il rivestimento).

Il rimessaggio invernale di una barca è anche un'ottima opportunità per eseguire quei piccoli lavori di manutenzione o di miglioramento sulla barca che servono o che hai rimandato. 

Come ti sarai reso conto, il messaggio invernale di una barca a motore richiede un minimo di conoscenza della meccanica marina. È per questo che è meglio affidarlo a degli specialisti. I concessionari BENETEAU faranno per te un meticoloso rimessaggio invernale cosicché non appena si riaprirà la stagione, potrai goderti una barca nelle migliori condizioni di navigazione.