fbpx Le buone prassi prima di rimettere in acqua una barca a motore | BENETEAU
  1. BENETEAU
  2. Newsroom
  3. Attualità Nautiche
  4. Le buone prassi prima di rimettere in acqua una barca a motore

Le buone prassi prima di rimettere in acqua una barca a motore

La rimessa in acqua dell'imbarcazione è un evento molto atteso dai diportisti che non la utilizzano durante l'intero anno. Le belle giornate stanno arrivando e ti fanno venire voglia di salpare? Prima di andare in mare, BENETEAU ti dà dei buoni consigli per rimettere in acqua la tua barca a motore nelle migliori condizioni.

RIMESSA IN ACQUA DELLA BARCA A MOTORE 

Per rimettere in acqua una barca a motore nel migliore dei modi si deve aver fatto una rigorosa manutenzione preventiva. Dopo il rimessaggio invernale, tutte le diverse parti devono essere ispezionate e per questo è importante essere seguiti da un professionista.

Manutenzione del motore: il passaggio cruciale prima della rimessa in acqua

Anche se durante il rimessaggio invernale fosse già stata eseguita una revisione del motore, la prima cosa da fare all'inizio della bella stagione è rifare di nuovo la manutenzione di base (es: livello dell'olio) sia per i motori fuoribordo che per quelli entrobordo. Come promemoria, per mantenere un motore in buone condizioni, bisogna farne la revisione seguendo le raccomandazioni del suo costruttore. Per queste operazioni, rivolgiti al concessionario di barche BENETEAU più vicino a te.

Controllo dello scafo della barca a motore 

Successivamente, è importante ispezionare lo scafo dell'imbarcazione alla ricerca di eventuali segni di colpi. Se dovessi trovarne, chiama il tuo concessionario di barche BENETEAU per farli riparare il prima possibile ed evitare che la situazione peggiori. Per le barche rimessate in acqua in porto, questa ispezione può anche essere un'opportunità per riparare la carena o anche per rifare l’antivegetativa.    

Rimessa in acqua: l'opportunità per un controllo complessivo    

Oltre al motore e allo scafo, la rimessa in acqua in primavera è anche l'occasione per effettuare un controllo generale della propria imbarcazione. Così potrai andare in mare nelle migliori condizioni di sicurezza.

E quindi importante verificare il corretto funzionamento delle apparecchiature (GPS, VHS, ecoscandaglio, ecc.) e la presenza dei dispositivi di sicurezza completi (giubbotti di salvataggio, fischietto, razzi, ecc.). Per essere sicuro che tutto sia a posto, fai riferimento al manuale del proprietario della tua barca.   

La rimessa in acqua ti dà inoltre l'opportunità per effettuare una pulizia generale della barca. Oltre a mantenere l'imbarcazione in buone condizioni, questa pulizia permette anche di individuare eventuali equipaggiamenti danneggiati e le piccole riparazioni da effettuare. Questo controllo può essere realizzato anche dal tuo concessionario che poi potrà incaricarsi degli interventi. Inoltre, se hai una barca trasportabile, il tuo concessionario controllerà le condizioni del rimorchio: sospensioni, luci, pressione degli pneumatici, ecc.

FISSA UN APPUNTAMENTO PER LA MANUTENZIONE DELLA TUA BARCA A MOTORE