Attualità

UN NATALE IN MARE PER I NOSTRI AVVENTURIERI

31-01-2018

Direzione Brasile!

LA TRAVERSATA ATLANTICA!

In dicembre, ci siamo lasciati con Sarah, Aurélien e il piccolo Naël, alle isole di Capo Verde. Gli avventurieri ci annunciavano il loro progetto di attraversare l’Atlantico per raggiungere l’America del Sud durante le feste di fino anno. 

•••

E proprio il 22 dicembre scorso, la giovane coppia ha alzato le vele in direzione del Brasile! Un primo Natale indimenticabile, nel mezzo dell’oceano, per il giovanissimo mozzo e i suoi genitori. 

•••

La famiglia ha poi buttato l’ancora sull’isola di Fernando do Noronha, dopo 10 giorni di viaggio, dove hanno incontrato una forte tempesta ma anche magnifiche notti stellate. 

 
 
 
 
 

SARAH, UN’AVVENTURIERA NELL’ANIMA

Breve resoconto del percorso di vita fuori dal comune di Sarah, che è cresciuta per 11 anni su una barca a vela coi suoi genitori e suo fratello (Il richiamo del mare, è la famiglia!) .

•••

Trascorre inseguito la sua adolescenza a Nouméa in Nuova-Caledonia prima di diventare quattro volte campionessa di Francia di windsurf. A 22 anni, le diagnosticano un problema cardiaco e le viene impiantato un defibrillatore. Questo non impedisce la grande sportiva a lanciarsi nella sfida di attraversare l’Atlantico in windsurf in 2012. 

•••

In seguito, la giovane donna diventa pioniera del Sup Yoga in Francia, una pratica che consiste nel seguire un corso di yoga in equilibrio su un paddle. Propone corsi di Sup Yoga durante i suoi viaggi per chi desidera raggiungerla.

 

 
 
 
 

VIVI IN VIDEO I LORO PIU’ BEI MOMENTI !

In più, qualche passaggio dei loro più bei momenti a bordo del Maloya, 
dalla Bretagna alle isole Canarie !