1. BENETEAU
  2. Newsroom
  3. Attualità Nautiche
  4. Pousse par le vent : navigazione l'isola di Santa Lucia

Pousse par le vent : navigazione l'isola di Santa Lucia

Dopo tre mesi in Martinica, i nostri avventurieri riprendono il mare a bordo di Maloya !

E’ già passato 1 anno e mezzo da quando Sarah e Aurélien hanno deciso di lasciare tutto per vivere a bordo di un Oceanis 411 Clipper e noi seguiamo la loro avventura dall’altro capo del mondo! Dopo una pausa di tre mesi in Martinica, necessaria per la manutenzione della barca costruita nel 1999 dal cantiere BENETEAU, i viaggiatori erano impazienti di ritrovare il loro ritmo di navigazione.

Scoprire sempre nuovi spazi e realtà crea dipendenza! Mi chiedo come faremo alla fine di questa avventura per ritornare sedentari"_ Sarah HEBERT

La coppia ed il piccolo mozzo hanno quindi ripreso il mare e fatto scalo sull’isola di Santa Lucia, chiamata anche Isola del Vento! Quest’isola montagnosa offre il fascino di una vegetazione selvatica, belle spiagge ed un maestoso vulcano classificato patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Niente windsurf né kitesurf durante questa sosta a causa del vento lungo la costa est dell’isola, ma paddle in scenari tropicali! Hanno apprezzato molto anche gli ormeggi in calette isolate e le passeggiate nella foresta. La coppia si ricorderà anche dei tuffi ai piedi del vulcano in una riserva marina che ha permesso alla fauna di proliferare e dove Sarah ha ritrovato alcune specie che aveva scoperto nella laguna della Caledonia.

Maloya

 

In piena stagione dei cicloni, la navigazione è sportiva con una forte corrente che li spinge verso ovest. Bisognerà ancora aspettare 9 mesi prima che la famiglia attraversi il famoso canale di Panama, che collega l'Oceano Pacifico all’Oceano Atlantico. Nell’attesa, continueranno il loro viaggio verso le isole Grenadine per restare lontani dalla traiettoria abituale dei cicloni.

Blocs :
Gli altri modelli